Navigazione veloce

5. Criteri di scelta dell’ambito di studio

La perimetrazione dello studio ha più motivazioni:

  1. innanzitutto una buona rappresentatività della realtà vicentina:
    • il capoluogo di provincia con la sua espansione residenziale, la forte espansione industriale prima e terziaria in un secondo tempo;
    • la zona immediatamente a ridosso del capoluogo interessata da un’esplosione residenziale di popolazione comunque gravitante per lavoro, cultura e organizzazione familiare, sul capoluogo (zone “dormitorio”);
    • la zona ovest interessata da una “turbo” industrializzazione con una proliferazione di aziende medie e soprattutto piccole estremamente distribuite sul territorio e fittamente collegate dalle funzioni produttive;
    • la zona est molto meno industrializzata ancora interessata dall’attività agricola;
    • le colline quasi del tutto spogliate della funzione agricola in favore di seconde residenze e di attività di svago e tempo libero;
  2. una dimensione significativa sia per entità territoriale che abitativa che economica;
  3. un territorio profondamente conosciuto dai responsabili del progetto e, settorialmente, dagli studenti che hanno operato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi